News / News highlights
Groenewegen ancora sul podio al Tour of Britain
08 settembre 2017
L’olandese del Team LottoNL-Jumbo terzo in volata nella sesta tappa, venerdì 8 settembre. Boom mantiene la maglia di leader
Bianchi + Team Road + Product
Il Team LottoNL-Jumbo ancora protagonista al Tour of Britain, venerdì 8 settembre. L’olandese Dylan Groenewegen ha chiuso al terzo posto lo sprint della sesta tappa – 186,9 km da Newmarket ad Aldeburgh –  con la sua Oltre XR4, l’innovativo modello road racing aero di Bianchi. Lars Boom, vincitore il giorno precedente, ha terminato al sicuro in gruppo (16esimo) conservando la leadership in classifica, mentre la vittoria di tappa è andata all’australiano Caleb Ewan per la terza volta in questa edizione. Secondo posto per Fernando Gaviria.
 
Gli uomini del Team LottoNL-Jumbo hanno controllato la gara correndo in testa al gruppo per gran parte del giorno e riprendendo i sette fuggitivi negli ultimi tre chilometri. La volata conclusiva ha visto Groenewegen centrare il secondo podio in questo Tour of Britain, dopo la piazza d’onore ottenuta a Blyth nella seconda tappa. Nessun cambiamento in classifica generale: a due tappe dal termine, Boom comanda con 8 secondi di vantaggio sul compagno di squadra Victor Campenaerts e 9 su Vasil Kiryienka.
 
VUELTA A ESPANA: DE TIER QUINTO
Nello stesso giorno, Floris De Tier ha concluso quinto, con la sua Bianchi Oltre XR4, la 19esima tappa della Vuelta a Espana (Caso. Parque Natural de Redes-Gijon, 149,7 km), dopo un’intera giornata in fuga. Al belga Thomas De Gendt la vittoria di tappa, mentre Steven Kruijswijk ha terminato 34esimo nel gruppo dei migliori in classifica generale. Ora l’olandese del Team LottoNL-Jumbo è decimo con un ritardo di 10:26 dal leader Chris Froome.
 
LE BICI BIANCHI CV DEL TEAM LOTTO.NL-JUMBO
Il Team LottoNL-Jumbo utilizza quattro modelli progettati da Bianchi con Countervail® Vibration Cancelling Technology: 
  • Oltre XR4, progettata per massimizzare il vantaggio aerodinamico e il controllo.
  • Specialissima, telaio ultraleggero, perfetto per i corridori che puntano alla classifica generale, super rigido per garantire eccellente trazione e stabilità ad alte velocità, e il massimo controllo in discesa.
  • Aquila CV, il più avanzato modello da cronometro, progettato per garantire il massimo controllo e una maggiore riduzione del dispendio energetico e della fatica muscolare.
  • Infinito CV, la bicicletta ideale per le Classiche, garantisce un controllo del mezzo superiore su fondi sconnessi, riducendo l’affaticamento.