News / News highlights
Boom e Bianchi conquistano il Tour of Britain
10 settembre 2017
L’olandese del Team LottoNL-Jumbo, equipaggiato con Oltre XR4, ha dominato la classifica generale della gara di otto tappe, domenica 10 settembre
Bianchi + Team Road + Product

È festa per il Team LottoNL-Jumbo e per Bianchi a Cardiff, dove Lars Boom ha conquistato la classifica generale del Tour of Britain domenica 10 settembre. Il 31enne olandese ha concluso quattordicesimo nel gruppo di testa l’ottava e ultima tappa (Worcester-Cardiff, 180,2 km) riuscendo a difendere la maglia di leader e a segnare l'ennesimo successo per Oltre XR4, l’innovativo modello road racing aero di Bianchi. 

 

Solo Edvald Boasson Hagen – che partiva con 20 secondi di ritardo in classifica – ha provato a mettere in difficoltà il leader, attaccando nel finale e andando a vincere la tappa. Boom, però, aiutato dai compagni, è riuscito a tenere la corsa sotto controllo e a conservare un margine di 8 secondi in classifica generale sul norvegese. Terzo Stefan Küng a 10 secondi, mentre Victor Campenaerts (quarto) e Jos Van Emden (sesto) hanno completato la festa del Team LottoNL-Jumbo, terminando nella top-10.

 

La squadra olandese ha concluso il Tour of Britain con un bottino importante: due vittorie di tappa (Boom nella cronometro del quinto giorno, Groenewegen nella settima tappa) e tre piazzamenti sul podio (Groenewegen nella seconda e sesta frazione, Campenaerts nella quinta tappa). Il successo di Boom a Cardiff rappresenta anche la 24esima vittoria stagionale per il Team LottoNL-Jumbo e per Bianchi.

 

LE BICI BIANCHI CV DEL TEAM LOTTO.NL-JUMBO

Il Team LottoNL-Jumbo utilizza quattro modelli progettati da Bianchi con Countervail® Vibration Cancelling Technology: 

  • Oltre XR4, progettata per massimizzare il vantaggio aerodinamico e il controllo.
  • Specialissima, telaio ultraleggero, perfetto per i corridori che puntano alla classifica generale, super rigido per garantire eccellente trazione e stabilità ad alte velocità, e il massimo controllo in discesa.
  • Aquila CV, il più avanzato modello da cronometro, progettato per garantire il massimo controllo e una maggiore riduzione del dispendio energetico e della fatica muscolare.
  • Infinito CV, la bicicletta ideale per le Classiche, garantisce un controllo del mezzo superiore su fondi sconnessi, riducendo l’affaticamento.