News / News highlights
Colledani e Teocchi sfiorano la Top-3 nel terzo round di Internazionali d'Italia
10 giugno 2018
L'élite friulano e la under 23 bergamasca del Team Bianchi Countervail quarti nelle rispettive categorie
Bianchi + Team MTB + Product
Un percorso impegnativo, un caldo estivo, due prestazioni positive declinate in altrettanti quarti posti. Questo il riassunto della domenica per il Team Bianchi Countervail, protagonista con l'élite Nadir Colledani e la under 23 Chiara Teocchi – entrambi equipaggiati con Methanol CV - dell'Aprutium Race, terza prova di Internazionali d'Italia Series, disputata a Pineto (Teramo) domenica 10 giugno. 
 
Nadir Colledani si è piazzato quarto nella gara Open maschile, partita alle 14.30 sotto un sole cocente, ma vivace sin dalle prime battute. Reduce da un periodo di recupero dopo alcuni problemi fisici, il 23enne di San Daniele del Friuli è stato protagonista soprattutto nella parte centrale della corsa, lottando per la vittoria fino a poche centinaia di metri dal traguardo: "Nella prima parte della gara ho cercato di capire come stavo e come stavano gli avversari, poi sono rimasto sempre davanti, in seconda-terza posizione, e solo alla fine mi è sfuggito un piazzamento nella top-3. C'è comunque la soddisfazione per una prestazione incoraggiante, in vista di un intenso mese di luglio, fra campionato italiano e prove di Coppa del Mondo".
 
Una caduta nel rocky garden al primo giro e un conseguente guasto meccanico hanno condizionato la gara di una Chiara Teocchi comunque pimpante e quarta alla fine: "Era iniziata bene, mi trovavo in testa dopo il giro di lancio - racconta la campionessa italiana under 23 in carica - per un mio errore sono caduta nel rocky garden e questa caduta ha comportato un guasto meccanico: ho percorso un giro senza poter cambiare marcia. Sono scivolata al dodicesimo posto e ho dovuto rimontare, chiudendo quarta. Quando ci si mette la sfortuna, bisogna accettare e reagire nel migliore dei modi: davanti sono arrivate tre atlete forti, quindi posso essere contenta del risultato e delle buone sensazioni. Luglio sarà un mese molto importante - conclude Teocchi - voglio far bene in coppa e confermarmi campionessa italiana: le rivali mi stanno dando filo da torcere e vanno sempre più forte, ma mi sto preparando per difendermi al meglio".
 
Bianchi equipaggia il team Elite-Under 23 con due modelli top di gamma in carbonio con geometria racing: la rivoluzionaria Methanol CV e la Methanol 29.1 Full Suspension.