News / News highlights
A Scorzè Colledani non trova l’ultima gioia del 2018
31 dicembre 2018
Dopo due terzi di gara al Trofeo CartoVeneta, il friulano ha preferito fermarsi e preservarsi per i prossimi importanti appuntamenti
Bianchi + Team MTB + Product
Nadir Colledani si è congedato dal 2018 prendendo parte al 45° Trofeo CartoVeneta, nona prova del Trofeo Triveneto Ciclocross disputata a Scorzè (Treviso) domenica 30 dicembre. Il 23enne friulano equipaggiato con Zolder Pro disc non è riuscito a rimpinguare il suo bottino di successi - cinque nel ciclocross sinora - a causa di qualche malanno di stagione. Colledani ha preferito fermarsi dopo circa 40 minuti di gara, per preservarsi in vista dei prossimi importanti appuntamenti.
 
Assieme a Chiara Teocchi, sua compagna di squadra, Colledani parteciperà al round conclusivo del Giro d'Italia Cross, domenica 6 gennaio all'Ippodromo Capannelle di Roma. Sette giorni piiù tardi, il 13, entrambi gli atleti del Team Bianchi Countervail saranno impegnati nei Campionati italiani di ciclocross a Milano.
 
LE BICI DEL TEAM
Il Team Bianchi Countervail è equipaggiato da Bianchi con i seguenti modelli: 
•    Methanol CV, la prima mountain bike al mondo creata con l’innovativo ed esclusivo sistema Bianchi CV powered by Countervail, che assicura un “After Shock Control” totale con l'eliminazione delle vibrazioni provenienti dai fondi sconnessi e che passano attraverso le sospensioni dopo l’impatto iniziale 
•    Methanol 29 FS, modello full suspension caratterizzato da una geometria Racing
•    Zolder Pro disc, telaio sviluppato per ottenere la miglior prestazione nel ciclocross, abbinando leggerezza e resistenza