News / News highlights
Chiara Teocchi vince il "Memorial Scotti" a Roma
06 gennaio 2019
Alla bergamasca l'ultima tappa del Giro d'Italia Ciclocross. Terzo Colledani
Bianchi + Team MTB + Product
Con indosso la nuova divisa del Team Bianchi Countervail, Chiara Teocchi ha inaugurato il 2019 vincendo il Memorial Romano Scotti, sesta e ultima prova del Giro d'Italia Ciclocross, disputato domenica 6 gennaio all'Ippodromo Capannelle di Roma. Equipaggiata con Zolder Pro disc, la 22enne bergamasca ha battuto allo sprint Silvia Persico, al termine di una gara Donne Open equilibrata e incerta. Terza Francesca Baroni. Fra i protagonisti della domenica anche Nadir Colledani, più volte all'attacco nella prova Open maschile e terzo al traguardo dietro a Jacob Dorigoni e Cristian Cominelli.
 
"E' stata una gara molto combattuta – ha raccontato Chiara Teocchi - ricordavo che il percorso era molto veloce e che prendere l'ultimo rettilineo davanti sarebbe stato determinante. Bello iniziare il 2019 con una vittoria, con la nuova divisa e con i nuovi sponsor Garmin e Kask protagonisti oggi con noi sul percorso. Sono molto contenta e incrociamo le dita per il campionato italiano: credo che sarà una gara veloce come oggi, visto che per i prossimi giorni non è prevista pioggia a Milano".
 
"Ho provato più volte ad andar via - aggiunge Colledani - ed ero davanti fino all'imbocco dell'ultima curva, poi Dorigoni mi ha affiancato e ho preferito non chiuderlo perché sarebbe stato pericoloso. C'è stato comunque un contatto e ho perso il pedale, ho badato soprattutto a non farmi male: non era questo l'obiettivo stagionale. Sono contento per la prestazione, considerato anche che in settimana ho lavorato in vista dei campionati italiani del 13 gennaio. Lotterò per la vittoria, il percorso mi piace e sono motivato e sereno".
 
LE BICI DEL TEAM
Il Team Bianchi Countervail è equipaggiato da Bianchi con i seguenti modelli: 

•             Methanol CV, la prima mountain bike al mondo creata con l’innovativo ed esclusivo sistema Bianchi CV powered by Countervail, che assicura un “After Shock Control” totale con l'eliminazione delle vibrazioni provenienti dai fondi sconnessi e che passano attraverso le sospensioni dopo l’impatto iniziale 
•             Methanol 29 FS, modello full suspension caratterizzato da una geometria Racing
•             Zolder Pro disc, telaio sviluppato per ottenere la miglior prestazione nel ciclocross, abbinando leggerezza e resistenza
 
Credits foto: Atlantide Videoservice