News / News highlights
Parigi-Nizza, è subito Groenewegen: l'olandese vince e va in testa
10 marzo 2019
L'atleta del Team Jumbo-Visma ha battuto allo sprint Ewan e Jakobsen a Saint-German-en-Laye domenica 10 marzo 
Bianchi + Team Road + Product
Dylan Groenewegen lascia subito il segno alla Parigi-Nizza. L'olandese del Team Jumbo-Visma e la sua Bianchi Oltre XR4, ha centrato una bella vittoria nella tappa inaugurale della corsa a tappe World Tour francese, 138,5 km con partenza e arrivo a Saint-Germain-en-Laye (Francia) domenica 10 marzo.  Nella sfida fra alcuni fra i più forti velocisti al mondo, il 25enne di Amsterdam ha messo la sua ruota davanti a tutti chiudendo in 3 ore, 17 minuti e 35 secondi, anticipando Caleb Ewan e Fabio Jakobsen. 
  
Groenewegen sarà dunque al via della seconda tappa, 163,5 km da Les Bréviaires a Bellegarde, con la maglia di leader della classifica generale, che conduce con 4" su Ewan e 5" sull'accoppiata Leon Sanchez-Kwiatkowski. 
  
E' la terza gioia del 2019 per Groenewegen, dopo quella nella tappa finale della Volta a la Comunitat Valenciana e quella nella quarta frazione della Volta ao Algarve em Bicicleta. 
  
LA BICI DI DYLAN GROENEWEGEN 
Dylan Groenewegen è equipaggiato con Bianchi Oltre XR4. Realizzata con il sistema Bianchi CV powered by Countervail, sviluppata e testata in collaborazione con la squadra World Tour Team Jumbo-Visma, Oltre XR4 è progettata per massimizzare il vantaggio aerodinamico ed il controllo