News / News highlights
Grimaldi nominato Cavaliere del Lavoro: "Pronti per nuove sfide"
05 giugno 2019
Il proprietario di Bianchi è fra gli imprenditori insigniti dell’onorificenza dal Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella
Bianchi + Team Road + Product
C'è Salvatore Grimaldi, fondatore e amministratore delegato di Grimaldi Industri AB e proprietario di Bianchi, fra i 25 nuovi Cavalieri del Lavoro nominati dal Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella. Classe 1945, emigrato in Svezia con la famiglia all'età di sette anni, Grimaldi è un imprenditore pragmatico dall'animo romantico che, dopo aver costruito un autentico impero nel settore metalmeccanico, è riuscito a realizzare un vecchio sogno: acquistare la fabbrica di biciclette più famose al mondo, la Bianchi. Oggi l'azienda, fondata a Milano nel 1885, ha sede a Treviglio (BG) ed è presente nel mondo in oltre 60 paesi, in tutti i continenti. 
  
"La nomina di Cavaliere del Lavoro - commenta Salvatore Grimaldi, unico residente all'estero fra i destinatari dell'onorificenza - è un grande e importante onore per me. Sono fiero di avere contribuito alla crescita e ai successi dell’industria italiana e di aver reso lo storico marchio Bianchi ancora più grande, sia in Italia sia all’estero”. 
  
La carriera di Grimaldi è iniziata con gli studi tecnici e l'esperienza lavorativa in Volvo a Stoccolma. Alla fine degli anni ’60, l'imprenditore nato a Taranto si è messo in proprio aprendo un’officina per la rettifica dei pistoni delle autovetture. Negli anni ’80 ha messo in atto una strategia di crescita che lo ha portato a rilevare e risanare aziende in crisi. 
  
Nel 1997 l'ingresso, dirompente, nel settore delle biciclette con l'acquisizione dei marchi Peugeot e Bianchi dalla Piaggio e i successi al Giro d'Italia e al Tour de France con un campione appena ingaggiato: Marco Pantani. Stile e innovazione i punti fermi di Bianchi che, dopo aver rivoluzionato il mondo delle corse con l'utilizzo del sistema Bianchi CV che cancella le vibrazioni, sta vivendo una nuova fase nello sviluppo delle e-bike: "E' la nostra nuova sfida e a breve lanceremo una gamma con 16 nuovi modelli".