12 Giugno 2019

Delfinato, Wout Van Aert domina la cronometro


Il belga del Team Jumbo-Visma ha vinto con Aquila CV a Roanne. Quarto il capitano del team Steven Kruijswijk

Wout Van Aert (Team Jumbo-Visma) ha festeggiato un’autoritaria vittoria nella quarta tappa del Critérium du Dauphiné, una cronometro di 26,1 km con partenza e arrivo a Roanne (Francia), mercoledì 12 giugno. Il belga ha sfoderato una superlativa prestazione con Aquila CV, sia nel tratto in salita sia in pianura, completando la sua prova in 33’38”, con un vantaggio di 31 secondi su Tejay Van Garderen e 47″ su Tom Dumoulin. Quarto posto per Steven Kruijswijk, capitano del Team Jumbo-Visma.

Secondo nella tappa inaugurale del Critérium du Dauphiné e terzo nella tappa numero 3, in entrambi i casi con Aquila CV, Van Aert ha guadagnato numerose posizioni in classifica generale, risalendo al nono posto a 30″ dal nuovo leader Adam Yates. Kruijswijk è quinto assoluto, a 24″ da Yates. Van Aert guida sia la Classifica a Punti, sia la Classifica dei Giovani.

La bici di Wout Van Aert

Wout Van Aert è equipaggiato con Aquila CV, il più avanzato modello Bianchi da cronometro, progettato con sistema Bianchi CV powered by Countervail. Aquila CV è studiata per garantire il massimo controllo e una maggiore riduzione del dispendio energetico.

Vedi le news

Related News

7 Dicembre 2022

Benvenuti a
Casa Bianchi

Emozionare ed ispirare attraverso immagini e fotografie inedite. Con questo intento è nato “Casa Bianchi”, il nostro primo libro…

Scopri di più
25 Novembre 2022

Bianchi punta sul progetto Cassani con il Team Technipes #InEmiliaRomagna

Italian cycling is getting a reboot from talented youngsters with one of the most iconic brands in world cycling…

Scopri di più
4 Novembre 2022

Bianchi rinnova la filiale negli USA

Bianchi continues its international development by renewing its Bianchi USA branch and strengthening its physical presence in North America. Dan Delehanty has assumed the…

Scopri di più
Vedi le news