14 Settembre 2022

T-TRONIK REBEL 9.1 E T-TRONIK REBEL 9.2


Gentile ciclista,

da un recente controllo effettuato dal nostro sistema Qualità è stato rilevato un errato accoppiamento tra il motore Shimano EP-800 e le pedivelle FSA CK-751 che potrebbe comportare un problema durante la pedalata con possibile all’allentamento delle pedivelle e un eventuale distacco delle stesse dall’albero del motore.

La preghiamo, pertanto, di prestare la massima attenzione alle informazioni che seguono per:

a. verificare se la sua bicicletta rientra nella campagna di intervento che Bianchi ha posto in
essere e

b. contattare il suo Rivenditore nel caso in cui la Sua bicicletta rientri in detta campagna di
intervento.

Per F.I.V. E. Bianchi S.p.A. la sicurezza dei ciclisti è di primaria importanza. Certi della Sua
comprensione, faremo il possibile per restituirLe la bicicletta quanto prima.

In caso di domande, La preghiamo di contattare il suo rivenditore.

Cordiali saluti,
F.I.V. E. Bianchi S.p.A.

MODELLO BICICLETTE OGGETTO DELLA CAMPAGNA DI INTERVENTO

Sono oggetto della campagna di richiamo i seguenti modelli:

YQBZ1I T-TRONIK REBEL 9.1 XT/DEOR EP8

YQBZ3I T-TRONIK REBEL 9.2 NX/SX EP8

YRBZ1I T-TRONIK REBEL9.1 XT/DEORE EP8

YRBZ3I T-TRONIK REBEL9.2NX/SX EP8 630

consegnati a partire dal 1 giugno 2022.

Se la Sua bicicletta non rientra tra i suddetti modelli e/o le è stata consegnata prima del 1 giugno
2022, la campagna di intervento non La riguarda.

COSA FARE SE LA BICICLETTA È OGGETTO DELLA CAMPAGNA DI INTERVENTO

Interrompere l’uso della bicicletta e contattare il proprio rivenditore per prendere un appuntamento al fine di consentire l’effettuazione, a titolo gratuito, della sostituzione delle pedivelle.