Scrivi la tua storia


La nuova Sprint è un animale da gara: potente e aggressiva quanto maneggevole, agile e perfettamente bilanciata. Con la Sprint, le soluzioni tecnologiche sperimentate sui nostri modelli top di gamma sono a disposizione di chi è a caccia dei suoi primi successi su strada.

IL RITORNO DI UN’ICONA

Lanciata negli anni Settanta, la prima Sprint è stata un modello molto amato ed è tutt’ora un’icona nella storia del ciclismo.

La nuova Sprint condivide la filosofia progettuale del primo modello – una bici da corsa pensata per chi si avvicina al mondo delle competizioni su strada.

Per garantire maggiore versatilità, Bianchi ha prodotto il telaio Sprint in carbonio sia in versione disc sia con freni tradizionali

PERFORMANCE ACCESSIBILE

Sprint rientra nella categoria Bianchi Racing ed offre un’opzione accessibile per coloro che si affacciano al mondo delle competizioni. Dal punto di vista del design, Sprint non accetta compromessi: è una bici da corsa dalle linee filanti e ricca di fascino, come da tradizione Bianchi, dove essenzialità, pulizia delle linee ed un carattere competitivo si combinano perfettamente.

1
PRONTA A COMPETERE

Il telaio in carbonio monoscocca è stato concepito con specifica geometria racing: il risultato è una piattaforma telaio aggressiva ideale per supportare il ciclista in fase di attacco o negli sprint. 

Che tu sia amante delle lunghe distanze nelle granfondo o determinato ad entrare nel mondo dei criterium e delle gare su strada, Sprint è pronta ad accompagnarti in ogni tua evoluzione di atleta

2

FORCELLA FULL CARBON

 

La forcella in carbonio, leggera, si fa apprezzare in salita e garantisce grande maneggevolezza in curva.

ATTENZIONE AI DETTAGLI

Significativi dettagli come il profilo aerodinamico del tubo sterzo confermano l’autentico DNA racing di Sprint.

3
passaggio ruota più ampio

Il telaio Sprint è compatibile con pneumatici di sezione ampia per aumentare il comfort ed il grip senza sacrificare l’efficacia di rotolamento o la velocità. La versione Disc può ospitare pneumatici fino a 700×32 mentre il modello caliper è compatibile con coperture 700×28.

7
ESTETICA ESSENZIALE

I foderi bassi, gli steli della forcella, il tubo orizzontale ed il tubo obliquo propongono un raffinato tema grafico che utilizza il logotipo Bianchi, con un solo elemento evidenziato in colore contrastante. Naturalmente, non poteva mancare nelle le due varianti colore disponibili l’inconfondibile Celeste Bianchi, in un caso come colore dominante, nell’altro nei dettagli. Il passaggio cavi interno permette di preservare pulizia ed eleganza delle linee del telaio. Due sono le opzioni colore disponibili: celeste e nero.

1D – CK16 lucido

5F – Nero/CK16 lucido

GEOMETRIA RACING