15 Dicembre 2019

Una caduta frena Teocchi a Vittorio Veneto


L’atleta bergamasca del Team Bianchi Countervail ha terminato al 13° posto l’ultima prova del circuito SMP Master Cross 

Chiara Teocchi ha vissuto una giornata sfortunata al 35° Gran Premio Città di Vittorio Veneto, prova finale del circuito SMP Master Cross, svoltasi a Vittorio Veneto domenica 15 dicembre. La prova dell’atleta bergamasca è stata pesantemente condizionata da una caduta in avvio: la portacolori del Team Bianchi-Countervail ha voluto comunque portare avanti la gara, andando a concludere 13a in 44.27, 4.04 alle spalle della vincitrice Francesca Baroni.

“Purtroppo – spiega Chiara Teocchi – un incidente nel primo giro mi ha fatto perdere diversi minuti. Nei giri successivi sono riuscita a ridurre il margine sulla testa della corsa, ma non ho potuto risalire oltre la 13a posizione. La buona notizia è che la condizione è in crescendo, e di questo posso essere soddisfatta.”

LE BICI DEL TEAM

Il Team Bianchi Countervail è equipaggiato da Bianchi con i seguenti modelli:

  • Methanol CV RS, progettata per essere la migliore XCO e XCM racing bike senza compromessi e dotata dell’innovativo ed esclusivo sistema Bianchi CV powered by Countervail che elimina le vibrazioni.
  • Methanol CV FS, pensata come la mountain bike full-suspension racing più completa del cross country mondiale, progettata con sistema Bianchi CV powerd by Countervail.
  • Zolder Pro disc, ultima evoluzione della piattaforma in carbonio che Bianchi ha sviluppato per il ciclocross, abbinando leggerezza e resistenza per ottenere la miglior prestazione.
Vedi le news

Related News

24 Dicembre 2019

Teocchi sul podio al Cross della Vigilia

Chiara Teocchi, portacolori del Team Bianchi Countervail ha guidato la sua Zolder Pro Disc al terzo posto al Cross…

Scopri di più
20 Dicembre 2019

Il Team Jumbo-Visma presenta il roster 2020 ad Amsterdam

Il Team Jumbo-Visma 2020 è stato ufficialmente presentato presso la sede di HEMA ad Amsterdam (Paesi Bassi) venerdì 20…

Scopri di più
19 Dicembre 2019

Torna L’Artica: la ciclostorica più fredda d’Italia

C’è chi quando la colonnina del termometro scende, saluta la bici in garage per ritrovarla in primavera. E c’è…

Scopri di più
Vedi le news